mercoledì 19 agosto 2009

pronti alla partenza ?

naturalmente ... no. L'unica cosa che ho fatto è mettere da parte i vestiti lavati / stirati per l'occasione, ma per il resto ... nisba. Dato che andro una sera dalla mia precedente host-family per cena, ho pensato bene di portare un paio di bottiglie di vino (all'estero un buon vino italiano fa sempre un certo effetto), solo che l'enoteca dove vado di solito è chiusa per ferie ... e naturalmente non ne ho ancora cercata un altra.
Volevoanche comprare qualcosa per i 2 figli dell'host-family dove alloggerò questa volta (che già mi ha ospitato in marzo), ma ho solo una vaga idea sul tipo di regalo e comunque non ho ancora preso niente. Inoltre mi dicono che a Londra questa volta piove parecchio, e avevo pensato di prendere un giubbino / giacca per di mezza stagione per l'occasione, of course non ho nemmeno visto una vetrina che sia una. La cosa più buffa è che non ho ancora preso le sterline ! in ogni mio viaggio all'estero (dove non c'è l'euro) mi prendo sempre all'ultimo momento . E per finire: è da luglio che devo andare a tagliarmi i capelli, e aspetta aspetta ...non l'ho ancora fatto.
Da notare che ho solo un altro sabato libero, perchè il 29 sarò in aereo

Diagnosi: un gran casino
Cura: preparare un piano per sabato.

Ok, ecco il piano: domani chiedo alle mie care colleghe della contabilità (hanno contatti con un sacco di banche) quale potrebbe avere qualche sterline per me, naturalmente banche abbastanza vicine così che io possa raggiungerle in pausa pranzo. Venerdi sera a letto presto. Sabato mattina mi sveglio presto e vado a tagliarmi i capelli. appena finisco mi fiondo in cerca delle bottiglie di vino. Sabato pomeriggio vado a Padova e compro il giubbino / giacca per me, e appena finisco cerco e acquisto i 2 gifts per i ragazzi. Se faccio tutto di corsa ce la faccio di sicuro.

Sarà un successo

Andrea

2 commenti:

andima ha detto...

buon viaggio:)

Zax (Andrea) ha detto...

grazie 1000 !